Connect with us

Dispotismo e Censura

Dr. Gérald KIERZEK: “Hotel? No, sono prigioni sanitarie. Braccialetto elettronico per il malato che si trasforma in delinquente”

Pubblicato

il

Il dottore e giornalista francese Gérald KIERZEK, parlando in collegamento con l’emittente TV LCI , usa parole molto dure contro le nuove misure messe in campo dal governo francese. Parla di persone forzate a stare in Hotel e trattate come delinquenti in prigioni sanitarie, con addirittura dei braccialetti elettronici. Tutto per colpa del sistema che non è stato in grado di testare e tracciare efficacemente le persone infette, di fatto addossando loro la colpa dell’essersi infettati ed infine calpestando i loro diritti fondamentali sulle libertà individuali.

Condividi

SOTTOTITOLI VELOCI?

Copyright © 2020-2021 Detoxed.Info