Connect with us

Imperdibili

Eurodeputato croato Ivan VILIBOR SINCIC: “L’intera crisi non riguarda la salute ma controllo della popolazione e denaro”

Pubblicato

il

L’eurodeputato croato Ivan Vilibor Sincic afferma che l’UE ha agito alla cieca

Interroga il Parlamento europeo sulle misure e sulla politica seguite dall’Unione europea durante la crisi del Covid-19.

Ivan Vilibor Sinčić si chiede perché i miliardi di dollari di profitti delle aziende farmaceutiche non vengono utilizzati per la diagnostica

L’eurodeputato non esita a denunciare l’inaffidabilità delle PCR e le conseguenze catastrofiche di una diagnosi errata

Con il pretesto di un positivo siamo isolati, ci viene negata la mobilità, il nostro lavoro ne risente, così come tutta la vita di relazione.

Grazie mille, per cominciare una domanda per il presidente della Commissione von der Leyen. SM. von der Leyen, pensa che sia nell’interesse delle aziende farmaceutiche che questa crisi finisca davvero? Tutta questa crisi non riguarda tanto la salute quanto il controllo e il denaroSe fosse così tanto per la salute non ci sarebbe permesso di utilizzare tecniche diagnostiche che ci danno numeri inaffidabili di infetti e morti, non ritarderemmo decine di migliaia di interventi chirurgici per i malati di cancro. Molti esami diagnostici che rileverebbero le malattie non verrebbero ritardati, e il lockdown e la campagna della paura non devasterebbero la salute mentale dei nostri cittadini, soprattutto i più piccoli.” 

Si parla tanto di sviluppo del vaccino e di concentrarsi sul vaccino, e perché non concentrarsi almeno sullo sviluppo della cura? Alcuni paesi in tutto il mondo stanno sviluppando una cura. Una cura economica ed efficace è nell’interesse dell’industria farmaceutica o semplicemente non ci sono soldi? Per quanto riguarda il controllo, in Croazia, ad esempio, abbiamo una situazione in cui i pensionati si sono rifiutati di essere vaccinati con il vaccino AstraZeneca perché semplicemente non ci sono abbastanza informazioni a riguardo. Adesso si parla di controllo, di passaporti COVID. Hai intenzione di limitare il viaggio e il movimento di queste persone perché si rifiutano di mettere qualcosa nel loro corpo che non sai nemmeno cosa e come li influenzerà? È etico? I cittadini devono poter scegliere il proprio trattamento”. 

Fonte

Condividi

SOTTOTITOLI VELOCI?

Copyright © 2020-2021 Detoxed.Info