Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 19 Ottobre 2020

HIPPOCRATIC HYPOCRISY (Esclusiva – sottotitoli)

Condividi

Hippocratic Hypocrisy

Questo racconto dei due serpenti è la storia di come la medicina negli Stati Uniti, ed in tutto mondo, sia stata trasformata in un’impresa commerciale, con l’obiettivo principale di creare e mantenere le malattie in tutta la popolazione per il profitto.

Ci è stato impedito di sviluppare pienamente il nostro potenziale per ragionare, la nostra intuizione per diventare illuminati e per essere gli esseri divini che è la nostra vera natura.

L’animale uomo può essere addomesticato e controllato. L’uomo illuminato non può esserlo.

La trinità senza Dio della medicina allopatica aziendale, che rappresenta il nostro sistema medico tradizionale oggi, utilizza farmaci sintetici di Big Pharma, chirurgia e radiazioni, drena i corpuscoli del corpo attraverso strategie di trattamento medico basate sulla soppressione dei sintomi attraverso farmaci sintetici invece di prendere di mira la causa della malattia e rimuoverla.

Cosa causa la patologia o la malattia delle cellule? Ambienti industriali tossici, cibi tossici, diete acide, aria ed acque inquinate, prolungati stati di stress mentale e disagio emotivo, mancanza di sonno, droghe, alcool, sigarette, elettrosmog, avvelenamento da metalli pesanti, vaccini e persino farmaci da prescrizione.

La Verga di Asclepio è stata il simbolo esoterico della guarigione medica sin dal lontano 1400 al 1200 a.C. Era il figlio di Apollo, Dio della guarigione, immortalato per sempre nelle stelle come l’Ofiuco, il portatore di serpente, in piedi sopra il fallo genitale maschile e il distruttore di corpuscoli, lo Scorpione, che sarà il colpo di scena alla fine di questo film. E’ il bastone con un solo serpente, completamente frainteso in senso esoterico come simbolo del possesso dell’antidoto del serpente contro il suo stesso veleno, e della sua capacità di cambiare pelle e rinnovarsi, un simbolo esoterico di longevità e immortalità.

Ma nel 1902 un capitano del corpo medico dell’esercito americano scambiò il caduceo con la Verga di Asclepio e propose l’adozione del caduceo come simbolo ufficiale del corpo medico. Il caduceo a due serpenti è il simbolo del Dio romano Mercurio, mentre l’asta con un solo serpente è il simbolo di Asclepio, la guarigione naturale. Prima del 1902 il caduceo era usato come simbolo per il commercio e le aziende di stampa, così come Mercurio o Hermes era il messaggero degli Dei.

E’ stato utilizzato nella chimica mineraria e nella metallurgia, così come l’alchimia era una scienza ermetica. Esotericamente, Mercurio è il Dio degli scambi commerciali, mercanti, fuorilegge, ladri ed imbroglioni, ed è rappresentato da due serpenti per mostrare i significati opposti della polarizzazione. Un serpente è la guarigione, il rimedio e la cura, il flusso ascendente dei corpuscoli viventi dalla milza al chakra della corona cerebrale, sostiene l’energia positiva, lo sviluppo interiore e l’illuminazione. L’altro serpente è quello velenoso, debilitante, drena i corpuscoli viventi lontano dal Sé superiore, dal corpo e dalla mente.

E’ questo secondo serpente che si è infiltrato nella medicina, ci ha convinti che pagare per il veleno è la cura per l’avvelenamento cellulare. Non è un caso che questo simbolo sia stato adottato per la prima volta dall’esercito. La fasulla “teoria dei germi”, che guida la medicina allopatica, afferma che i microrganismi invadono i nostri corpi e richiedono una difesa militare. Questo modello di malattia, un modello di guerra dove la malattia viene da un nemico incontrollabile fuori da noi, richiede un farmaco dalla macchina medica come nostra unica possibilità di sopravvivenza. Combattiamo questo nemico immaginario con armi chimiche e macchine, proprio come qualsiasi altra guerra.

La medicina allopatica dà la colpa a queste malattie nemiche a geni cattivi o germi malvagi, tumori misteriosi e mortali, malattie autoimmuni e neurodegenerative inspiegabili e molte altre, sempre fuori dal nostro controllo, con cause sconosciute e nessuna capacità di affrontarli o invertirli da noi. Così siamo dipendenti dal sistema medico per salvarci.

Come è potuto accadere?

Nel 1847 fu fondata l’American Medical Association (A.M.A.), la più grande associazione di medici e studenti di medicina, entrambi sia dottori in medicina che in osteopatia, che è un tipo di medicina alternativa gran parte della quale ora si dice non abbia valore terapeutico ed è etichettata come pseudoscienza dal cartello medico. Fin dall’inizio l’AMA ha esortato tutti i governi statali ad adottare misure per registrare tutte le nascite, i matrimoni e le morti, che è una forma stessa di commercio, un modo in cui le spedizioni vengono registrate presso le autorità portuali come proprietà del governo del paese ricevente.

Nel 1897 l’AMA si incorporò in una società privata e nel 1899 stavano già spingendo per vaccinazioni contro il vaiolo obbligatorie e non testate.

Poi, nel 1901, l’AMA fondò un comitato per la legislazione nazionale, dando inizio alla tendenza delle ONG non elette che dirigono le decisioni politiche dei legislatori eletti.

Nel 1905 hanno creato il “Council on Pharmacy and Chemistry” per fissare gli standard per la produzione e la pubblicità dei farmaci, chiedendo alle aziende farmaceutiche di mostrare la prova dell’efficacia dei loro farmaci o pagando tangenti al corrotto “dottor” Simmons per pubblicizzare quei farmaci sul “Journal of the American Medical Association”. Sono diventati fondamentalmente i primi rappresentanti di vendita del catalogo dei farmaci. Ovviamente i produttori di farmaci avevano un grande incentivo ad ottenere buoni favori dal “dottor” Simmons e l’AMA, in seguito nota come “porta girevole” di Big Pharma.

Ma il vero orrore iniziò nel 1904 quando l’AMA fondò il “Council on Medical Education” per regolamentare le scuole di medicina ed il tipo di medicina che doveva essere insegnata in esse. Dal momento che sia la medicina osteopatica che quella omeopatica non avevano incentivi di profitto commerciale per questi serpenti, dovevano scomparire.

Sin dagli inizi, l’American Medical Association ha avuto un solo obiettivo principale: raggiungere e difendere il totale monopolio della pratica della medicina negli Stati Uniti. Sin dall’inizio l’AMA ha fatto della trinità senza Dio dell’allopatia, la base delle sue procedure. L’allopatia ha creato un’intensa rivalità con la prevalente Scuola di Medicina del 19° secolo, la pratica dell’omeopatia.

L’AMA è una delle più grandi frodi nella storia, coinvolta nella corruzione medica, racket, corruzione, coercizione ed inganno. Gli ex capi ciarlatani dell’organizzazione, come il giornalista fallito “dottor” Simmons, che non ha mai frequentato una scuola di medicina o lavorato per un vero ospedale, ed il suo protetto, il dottor Morris Fishbein, un aspirante trapezista circense e cantante d’opera part-time, che non ha mai lavorato un giorno come medico in vita sua, ma in qualche modo è stato a capo dell’American Medical Association, dovevano stabilire lo standard per la vergognosa frode che continua ancora ad oggi. Potete trovare i dettagli scioccanti di tutto questo nei primi due capitoli del libro ‘Murder by Injection’, una versione gratuita è linkata in descrizione, qui di seguito.

MURDER BY INJECTION by Eustace Mullins

Nel 1907 l’American Medical Association coinvolse la “Carnegie Foundation” nell’elaborazione di un libro-studio sull’educazione medica negli Stati Uniti e in Canada, anche noto come “Bollettino della Fondazione Carnegie numero quattro“. Il suo autore, Abraham Flexner, era un ambizioso educatore, non un medico né uno scienziato medico, ma fratello di Simon Flexner, impiegato del “Rockefeller Institute” per la ricerca medica. In seguito Flexner divenne il primo direttore dei programmi di filantropia dei Rockefeller nell’educazione medica. Andrew Carnegie era considerato il secondo uomo più ricco della storia dopo John D. Rockefeller. Mentre Carnegie ha svolto un ruolo di primo piano nell’industria siderurgica americana e nell’istruzione, Rockefeller era interessato all’industria petrolifera e alla ricerca medica. Il rapporto Flexner fu pubblicato nel 1910 e lo scopo era quello di migliorare la qualità del servizio medico stabilendo un’istruzione medica professionale basata sui principi scientifici tradizionali.

Ma cosa era accettato come scienza all’inizio del 20° secolo? La teoria del materialismo, che sorge nel 17° secolo, sostiene che l’unica cosa esistente è la materia, tutto è composto da materiali e tutti i fenomeni, compresa la coscienza, l’anima umana e lo spirito, sono il risultato di interazioni materiali. In altre parole la materia è l’unica sostanza. Il materialismo scientifico o fisicalismo divenne la posizione filosofica dell’inizio del 20° secolo. L’affermazione principale del fisicalismo è che non ci sono tipi di cose diverse da quelle fisiche.

Prima che il rapporto Flexner fosse pubblicato, il doppio dei medici praticava la medicina alternativa rispetto alla medicina allopatica convenzionale, e la conoscenza medica veniva insegnata in piccole scuole private in tutti gli Stati Uniti.

Il Rapporto ​ha cambiato tutto, e, sostenute dal potere di polizia in ogni stato americano, le scuole di medicina erano ora obbligate a seguire le tendenze stabilite dalla Fondazione Carnegie.

Il Rapporto Flexner affermava che il corpo umano appartiene al mondo animale. E’ composto da tessuti e organi. Cresce, si riproduce, decade secondo leggi generali. E’ soggetto ad attacchi da parte di agenti fisici e biologici ostili.

Erbe, omeopatia, chiropratica e massaggi sono stati degradati come ciarlataneria. Piccole scuole di medicina sono state chiuse oppure fuse in università sostenute finanziariamente da grandi compagnie industriali.

In meno di dieci anni il numero di scuole di medicina è sceso da 650 a sole 50. Il numero degli studenti di medicina è diminuito da 7500 a 2500 e non sono stati in grado di sostenere le tasse delle scuole superiori.

Il Rapporto includeva una dettagliata regolamentazione della formazione medica e della farmacologia come unica soluzione contro malattie terribili.

Secondo le attuali conseguenze di questo rapporto, nessuna scuola di medicina può essere creata senza il permesso del governo e la ricerca medica aderisce pienamente ai protocolli di ricerca scientifica degli anni del 1910: materialismo, farmaci e vaccinazioni.

La fornitura dei medici è stata limitata, e i redditi dei restanti praticanti aumentarono, e le scuole di medicina convenzionali hanno cominciato ad essere centralizzate.

Nel 1997 l’OMS ha ottenuto il pieno controllo sulla medicina dal momento che la validità del rapporto Flexner è stata estesa a livello mondiale. E qual è stato il risultato a lungo termine della riforma dell’educazione medica e delle procedure? Quasi nessuna notizia sui media.

Secondo un rapporto medico del 2003 “Death by Medicine” 784.000 persone negli Stati Uniti muoiono ogni anno per errori della medicina convenzionale. Questo è il 16400% delle vittime dell’11 settembre 2001, l’equivalente di 6 incidenti di jumbo jet al giorno, per un anno intero.

E 106mila di queste morti ogni anno sono dovute a farmaci da prescrizione.

Gli Stati Uniti spendono 282 miliardi di dollari ogni anno in decessi dovuti a errori medici o morti per cause iatrogene. Secondo un rapporto del 1995 sulla iatrogenesi negli Stati Uniti, il tasso annuo di mortalità per incidenti automobilistici è di 45000 persone. D’ altra parte ogni anno oltre un milione di pazienti vengono danneggiati negli ospedali e 280mila di questi casi sfociano nella morte. Nel 2004 gli Stati Uniti hanno speso 1,4 trilioni di dollari, il 15% del PIL, in assistenza sanitaria. Più di un terzo è stato pagato all’industria farmaceutica. Nel solo 2010, le prime 20 società farmaceutiche hanno guadagnato l’equivalente di 97 dollari a persona, per 6 miliardi di persone. Tornando al 2001, Pfizer era la società numero uno per redditività, con 7,8 miliardi di dollari di profitto, di tutte le società del “Fortune 500”. Nel 2002 i profitti complessivi delle prime 10 compagnie farmaceutiche del “Fortune 500” ammontavano a quasi 36 miliardi di dollari. Questo è più dei profitti di tutte le altre 490 aziende messe assieme.

Dopo 100 anni dobbiamo porci questa domanda: cosa è andato storto?

Nonostante l’enorme quantità di denaro accumulato dall’industria farmaceutica, oggi ci sono patologie terribili nelle persone malate più che mai. Troverete la risposta nel rapporto Flexner. Un documento che ha creato e consentito le condizioni affinché il sistema medico centralizzato e l’industria farmaceutica assumessero il controllo dell’assistenza sanitaria per fare profitto.

Quando interferiamo con i processi della natura, coltiviamo ed alleviamo piante carenti ed animali carenti, c’è sempre un modo in cui dobbiamo pagare per questo. Non sappiamo davvero come interferire con il modo in cui il mondo è. Il modo con cui il mondo effettivamente è, è un organismo enormemente complesso ed interconnesso. Lo stesso problema si pone in medicina, perché il corpo è un organismo molto complesso e interconnesso. E se guardi il corpo in modo superficiale potresti vedere che c’è qualcosa di sbagliato in esso. La varicella e quei puntini che prudono, che vengono fuori dappertutto. Beh, potresti dire bene, ci sono i puntini, togliamoli. Quindi elimini il problema e poi scopri di avere problemi reali. Ma poi pensi: aspetta un minuto, non erano nel sangue i problemi. Ci sono virus dappertutto, cosa c’era di sbagliato in questa persona? La sua resistenza non era alta, quello che avresti dovuto dargli non era un antibiotico ma vitamine. Guardiamo sempre all’essere umano da un punto di vista medico in pezzi, perché abbiamo specialisti del cuore, specialisti del polmone, specialisti delle ossa, dei nervi e così via. E ciascuno vede l’essere umano dal proprio punto di vista. Ce ne sono alcuni generalisti che si rendono conto che il corpo umano è così complicato che nessuna mente può capirlo“.

(Alan Watts)

E questo è il problema con la medicina allopatica a compartimenti stagni. Immagina che la tua auto non funzioni perché è senza benzina e ha la batteria scarica. L’approccio allopatico di Big Pharma è quello di farti pagare tanti soldi per mandare cinque persone a spingere la tua macchina e poi dicono “vedi, si sta muovendo, l’abbiamo risolto.” Certo che si sta muovendo ma non molto velocemente, niente all’interno funziona senza alimentazione, e non farai più di qualche chilometro prima che quelle persone siano troppo stanche per spingere, non importa quanto le pagherai.

Un meccanico non riparerebbe una valvola del motore bruciato o una guarnizione che perde olio dicendoti di aggiungere proprio più olio ogni giorno. Sarebbe stupido, devi risolvere la causa, ma questa logica è perfettamente normale nella medicina moderna.

Ci ritroviamo con specialisti e medici generici addestrati in quali sintomi suggeriscono che una parte specifica dell’anatomia fisica può essere malata, ma non hanno nessuna istruzione specializzata in nutrizione, biochimica, fitofarmaci, biologia molecolare, naturopatia, omeopatia, esercizio fisico, psicologia o qualsiasi altra scienza che possa dire loro come diagnosticare ed eliminare la causa della malattia cellulare.


Così, per ignoranza e frustrazione, loro sono rimasti con tre opzioni senza Dio.

FARMACI SINTETICI

La maggior parte dei farmaci sintetici circola in tutto il corpo ed ha un effetto chimico su ogni sistema biologico nel corpo, non solo sull’area specifica della malattia cellulare che dovrebbe curare. Sebbene a volte possano aiutare l’area problematica, contemporaneamente interrompono le funzioni perfettamente funzionanti in altre parti del nostro corpo. Hai mai notato le dozzine di effetti collaterali elencate sui foglietti illustrativi o alla fine delle dichiarazioni di non responsabilità commerciali? Questo è il motivo.

Smettere di fumare con il supporto di Chantix. Parla con il tuo medico di Chantix e del piano di supporto adatto a te. Alcune persone hanno avuto cambiamenti nel comportamento, ostilità, agitazione, umore depresso e pensieri o azioni suicide durante l’assunzione o dopo aver interrotto Chantix. Se noti agitazione, ostilità, depressione o cambiamenti nel comportamento, nel modo di pensare, nell’umore che non sono tipici per te o se sviluppi pensieri o azioni suicide, interrompi l’assunzione di Chantix e chiama immediatamente il tuo medico. Parla con il tuo medico di qualsiasi storia di depressione o altri problemi di salute mentale che possono peggiorare durante l’assunzione di Chantix. Alcune persone possono avere reazioni allergiche o cutanee gravi con Chantix, alcune delle quali possono essere pericolose per la vita. Se noti gonfiore del viso, della bocca, della gola, o eruzione cutanea interrompi l’assunzione di Chantix e consulta immediatamente il medico. Informa il tuo medico di quali farmaci stai assumendo in quanto potrebbero funzionare in modo diverso quando smetti di fumare. Il dosaggio di Chantix può essere diverso se si hanno problemi renali. Il più comune effetto collaterale è la nausea. I pazienti hanno riferito anche disturbi del sonno e sogni vividi, insoliti o strani. Fino a quando non saprai come Chantix può influire, usa cautela durante la guida, o nell’uso di macchinari. Chantix non deve essere assunto con altri prodotti per smettere di fumare. La voglia non era più come una volta e questo mi ha aiutato a smettere. Parla con il tuo medico per scoprire se la prescrizione di Chantix è adatta per te“.

(Pubblicità Chantix)

Parla con il tuo medico per scoprire se un farmaco venti volte più pericoloso del fumo è adatto per te?

Quindi questi effetti collaterali richiedono più farmaci per bilanciare i nuovi problemi causati dal primo farmaco e così via, in questo circolo vizioso che continua. Poiché questi farmaci alleviano solo i sintomi ma non eliminano la causa della malattia cellulare, e poiché molte persone prendono le loro medicine per tutta la loro vita, vengono raccolti enormi e ripetuti profitti dai clienti da parte dei grandi serpenti farmaceutici.

CHIRURGIA

Dopo aver trascurato abbastanza cellule, tessuti e organi, alla fine questi muoiono, putrefanno e vanno in sepsi, inducendo i batteri interni a mangiarti vivo. Piuttosto che affrontare ed invertire i motivi per cui ciò accade, la strategia allopatica consiste nel rimuovere solo parti o del tutto i vari organi, oppure addirittura tagliare gli arti, non fermando la causa. E quando la malattia si manifesta di nuovo, semplicemente tagliano ancora più di te, finché non rimarrà più nulla di te da tagliare. Ma non preoccuparti, la tua assicurazione pagherà per questo. E se non pagherà, prenderanno la tua casa ed i risparmi di una vita in cambio del “favore”.

La chirurgia esiste fin dai tempi antichi e ci sono brillanti chirurghi traumatologici, del cuore e dei trapianti e altri che salvano milioni di vite quando non rimangono assolutamente altre opzioni. Questo non va in alcun modo inteso per attaccarli. Ma la medicina allopatica è la ragione per cui ora abbiamo bisogno di così tanti di loro, così spesso.

RADIAZIONI

Conosci già gli effetti della sindrome da radiazioni acute sulla biologia cellulare. Anche solo discutere dell’assurdità di questa forma allopatica di trattamento medico, come una sorta di cura per la malattia cellulare, è un insulto all’intelligenza umana. Pura follia. Quindi non ci preoccuperemo nemmeno di addentrarci. Se il tuo medico la suggerisce, corri molto lontano e veloce.

La cosa migliore di cui parlare, tuttavia, è il rapporto tra profitti e cancro negli Stati Uniti. C’era uno studio che è stato pubblicato, credo fosse nel 1994. Era un programma di 12 anni, 12 anni di studio. Hanno esaminato gli adulti che avevano sviluppato il cancro da adulti, non cancro infantile ma cancro di adulti. Proprio questo è il principale tipo di cancro che hai qui negli Stati Uniti.Hanno fatto una meta-analisi di queste persone, in tutto il mondo, che hanno sviluppato il cancro da adulti per 12 anni e sono stati trattati con la chemioterapia. Hanno esaminato i risultati e li hanno pubblicati sul “Journal of Clinical Oncology”. I risultati? Il 97% delle volte la chemioterapia non funziona. Il 97% delle volte non funziona. Quindi perché è ancora usata? C’ è una ragione ed una sola ragione. I soldi. Se vai da un dottore in medicina con un’infezione sinusale e quel medico prescrive un antibiotico, non riceve rimborsi finanziari. Ora se ne prescrive 5000 di quell’antibiotico in un mese, la casa farmaceutica che lo produce potrebbe mandarlo a Cancun per una “conferenza”. Ok? Ma non ottiene alcun compenso diretto. Non è così coi farmaci chemioterapici, lì è differente. I farmaci chemioterapici sono l’unica classificazione di farmaci con cui il medico prescrittore ottiene un compenso diretto. Quindi se il tuo medico prescrive chemioterapia per te, più o meno va così: il dottore la compra dall’azienda farmaceutica per 5000 dollari, la vende al paziente per 12000 dollari. L’ assicurazione paga 9000 dollari e il dottore intasca la differenza di 4000 dollari. Ci dovrebbe essere una legge su questo. L’unica ragione per cui la chemioterapia viene utilizzata è perché i medici ne traggono profitto. Punto. Non funziona per il 97% delle volte. Se la Ford Motor Company costruisse un’automobile che esplode il 97% delle volte, sarebbero ancora in attività? No. Questa è la punta dell’iceberg del controllo che l’industria farmaceutica ha su di noi. La maggior parte delle persone non ne ha proprio idea. Ho scritto un libro su questo, si chiama “L’imperatore MD non ha i vestiti” (The MD emperor has no clothes). Nel mio libro, ho un elenco di 10 domande che ogni malato di cancro dovrebbe porre al proprio medico, 10 domande. Ho avuto pazienti buttati fuori letteralmente, buttati fuori dallo studio dell’oncologo perché al dottore era stato detto che il paziente voleva porre queste domande. Queste sono solo domande di buon senso. Nel trattamento del cancro negli Stati Uniti abbiamo perso la guerra contro il cancro, abbiamo perso la guerra contro il cancro. Perché? Perché il cancro non è un fenomeno riduzionistico. Il cancro è un fenomeno olistico. E quando cerchi di portare una metodologia riduzionistica, come i farmaci e la chirurgia, per affrontare un fenomeno olistico perderai completamente la barca ogni volta. Non puoi farlo. I medici sono come critici d’arte daltonici. Possono vedere che è una barca, possono vedere il contorno bianco e nero, ma sono completamente ciechi a tutti i colori e le trame che costituiscono la sostanza di quella cosa. Questo non fa differenza con il cancro. Il motivo per cui le persone si ammalano di cancro negli Stati Uniti e il motivo per cui abbiamo risultati completamente pessimi è perché i medici guidano l’autobus della ricerca. Quando le donne si riuniscono e fanno una corsa di 5 km per il cancro al seno, tutti quei soldi, pensi che una parte di quei soldi vada alla ricerca nutrizionale? Pensi che qualcuno di quei soldi vada alla ricerca omeopatica? O all’agopuntura? O alla medicina tradizionale cinese? O alla ricerca naturopatica? No. Tutto va a farmaci e interventi chirurgici che non funzionano. Ora, perché quelle donne non stanno correndo per il selenio? Se ogni ragazza in questo paese prendesse 200 microgrammi di selenio in una generazione elimineremmo il cancro al seno dell’82%. E’ un gran numero. Perché non lo stiamo facendo? Perché la medicina negli Stati Uniti è un’industria a scopo di lucro e la maggior parte delle persone ne è completamente all’oscuro e la maggior parte delle persone si inchina all’altare dalla medicina high-tech diretta dai dottori in medicina.”

(Peter Glidden)

La chemioterapia è infatti una mostarda azotata, un composto che uccide le cellule, utilizzato per la guerra chimica con il gas mostarda durante la prima e la seconda guerra mondiale. Perché fallisce nel 97% dei casi? Non uccide solo le cellule cancerose, uccide tutte le cellule, è un veleno.

La correlazione esoterica fra il caduceo e il nostro DNA a doppia elica non può essere ignorata. Così come l’alterazione del DNA, che è il bersaglio di Bill Gates e dell’attuale cartello dei vaccini di Big Pharma, destinati a diventare i primi trilionari al mondo della mafia medica.

Stanno usando una nuova tecnologia per questo vaccino che, dicono, gli permette di svilupparlo più rapidamente. Ma, sai, l’hanno sviluppato in un tempo record. Voglio dire, ovviamente l’avevano già sviluppato prima, prima che questo attuale “piano” pandemico andasse a buon fine. Ma cosa sono questi vaccini? Loro hanno il dna e usano questa tecnologia chiamata microporazione dove applicano una corrente elettrica attraverso due aghi addizionali e questo fa aprire dei piccoli buchi nelle tue cellule in modo che questo DNA estraneo possa entrare nelle tue cellule e fondamentalmente trasformarti in un organismo geneticamente modificato. Ora loro dicono che questo gene è il gene di un virus, quindi avremo le nostre stesse cellule che producono proteine virali ed in qualche modo questo innescherà una risposta immunitaria. Sai, io non prendo tutto questo per buono. Quindi cosa sono questi geni io non lo so. Sai, ho delle supposizioni perché so che uno degli obiettivi del vaccino è l’infertilità, proprio perché tutto questo è in funzione della riduzione della popolazione. L’ ho appreso qui di questo gene chiamato VMAT2 , credo che sia stato divulgato forse tramite una presentazione trapelata da una delle agenzie governative segrete che parlano di un programma di ricerca su questo gene VMAT2 che quando è altamente espresso porta al fanatismo religioso, dicono.Quindi stavano parlando di come vaccinare fondamentalmente l’intera popolazione per sradicare alcuni fondamentalisti terroristi ed estremisti. Ma io penso che quello di cui stavano realmente parlando fosse mirare a persone che hanno credenze religiose, perché le persone con forti credenze religiose e credenze e valori spirituali sono molto più resistenti all’accondiscendenza, conosci la macchina materialista e tecnocratica dell’autorità. Quindi, se c’è un modo, sopprimilo e rendi le persone più docili e conformi. Voglio dire, è difficile immaginare che potrebbero essere molto più docili e compiacenti di quanto lo siano ora, ma, sai, potrebbe anche essere una strategia. Penso che sia proprio solo una supposizione fino a quando non iniziano a lanciarlo e vediamo come influisce.

(Dr. Andrew Kaufman)

Qui a sinistra abbiamo individui che sono religiosi fanatici e fondamentalisti e questa è l’espressione rt-pcr in tempo reale, l’espressione PCR del gene VMAT2. Invece qui sopra abbiamo individui che non sono particolarmente fondamentalisti, non particolarmente religiosi e potete vedere che c’ è un’espressione molto ridotta di questo particolare gene che è il VMAT2. La nostra ipotesi è che queste siano persone fanatiche che hanno una sovraespressione del gene VMAT2 e che vaccinandole contro di esso elimineremo questo comportamento. Il virus immunizzerebbe di nuovo contro questo gene VMAT2, e questo avrebbe l’effetto che vedi qui, di trasformare essenzialmente un fanatico in una persona normale. Quindi il presente piano e i test che abbiamo fatto finora hanno utilizzato virus respiratori come l’influenza o i rinovirus e crediamo che questo sia un modo soddisfacente per ottenere l’esposizione della maggior parte della popolazione, molti di noi ovviamente sono stati esposti a entrambi questi virus, e siamo abbastanza fiduciosi che questo sarà un approccio di grande successo“.

(Video trapelato sul VMAT2)

Per una coincidenza o per una cospirazione, nello stesso momento in cui l’OMS e le ONG distribuivano centinaia di milioni di vaccini velenosi gratuiti contro il vaiolo in tutta l’Africa, nel continente è esplosa la più grande epidemia di malattia autoimmune della storia conosciuta. Ciò che non fu gratuito fu l’indebitare diversi governi africani per centinaia di milioni di test PCR già prodotti per testare la nuova inaudita malattia autoimmune chiamata HIV-AIDS ed il trattamento farmacologico fasullo AZT, definito uno dei farmaci più tossici, costosi e controversi nella storia della medicina. Questa malattia può provocare la morte di 90 milioni di africani entro il 2025.

Abbiamo visto la stessa tendenza in India, quando un’epidemia di polio e centinaia di migliaia di bambini paralizzati ha coinciso con una campagna di vaccinazione di massa contro la poliomielite.

Ed oggi? Possiamo riconoscere lo stesso modello allarmante che si sta verificando con la palese elusione delle statistiche ed una malvagità orchestrata sul comune raffreddore ed influenza, per forzare in tutto il mondo un’agenda di vaccinazione con profitti multimiliardari.

Non esiste uno studio che dimostri, sulla base di un esperimento, che questo virus causi qualcosa. Quindi non c’è un documento che nella conclusione abbia detto: come risultato di questo studio abbiamo determinato che questo virus è la causa di questa malattia. Quindi questa non è nemmeno indicata in letteratura come una conclusione. In effetti, se guardi ai metodi che usano presumibilmente per isolare i virus, non stanno facendo nulla del genere. E questo è stato davvero qualcosa che ho imparato solo studiando questa malattia, perché avevo esaminato la teoria dei germi e sapevo che la teoria dei germi aveva molti esperimenti che la confutavano, e che era qualcosa di diffuso in medicina. Ma quello che alla fine sono arrivato ad imparare è questo: che hanno scoperto una tecnica che essenzialmente fa decadere queste cellule di coltura e dicono che questa è la prova che un virus sta causando il decadimento di quelle cellule. Ma in realtà non hanno mai eseguito un esperimento di controllo, e quello che stanno facendo è prendere queste cellule e dare loro una nutrizione inadeguata ed esporle a sostanze tossiche e chimiche e così via. Questo è il motivo per cui le cellule stanno decadendo e questa è l’unica cosa che dicono che dimostri il virus. Quindi non hanno effettivamente isolato alcun virus di sorta. Qualunque cosa abbiano dimostrato è di poter eseguire questa tecnica di isolamento nei virus batterici, li chiamano batteriofagi, ed hanno dimostrato di poter usare questa tecnica per isolare gli esosomi. E la tecnica è abbastanza semplice, basta filtrare queste piccole particelle e poi le metti insieme in una centrifuga per farle isolare in base alla loro densità e poi le prendi con una siringa o una pipetta e puoi guardarle sotto il microscopio, puoi caratterizzarle chimicamente, puoi estrarre il materiale genetico e sequenziarlo. E hanno fatto questi esperimenti per gli esosomi ed i batteriofagi, ma non l’hanno mai fatto per un virus. E la semplice ragione è che non deve esserci alcun virus esistente che causa la malattia. Quindi hanno quest’altra procedura che mostra solo danni alle cellule in una coltura e loro dicono che questa è la prova di un virus, ed è stato davvero abbastanza sbalorditivo quando l’ ho scoperto, perché non è solo negli studi per il virus SARS-CoV-2 che, sai, dicono sia associato al Covid19, ma è così per ogni singolo documento sui virus che ho cercato, per qualsiasi tipo di virus. Quindi davvero non ci sono prove che un qualsiasi virus che si presume possa causare una malattia sia mai stato isolato o abbia dimostrato di causare una qualsiasi malattia”.

(Dr. Andrew Kaufman)

Sì, quindi qui vediamo questa risposta che non ha precedenti, e la cosa interessante, come hai menzionato con gli esosomi, è che in una delle prime discussioni in cui ti ho sentito parlare di questo, tu hai accennato al fatto che in realtà quando guardi un esosoma tu guardi la sua composizione e guardi come reagisce e le sue caratteristiche e poi guardi il Covid19 dici: hey, in realtà è esattamente la stessa cosa. Quindi hanno praticamente preso questa normale parte del nostro sistema immunitario che è solo una risposta alla tossicità nelle cellule, e l’hanno classificata come questa terribile pandemia, ed apparirà praticamente in chiunque sia stressato o abbia avuto tossicità nella cellula. Quindi è una situazione di vittoria totale per loro. Ma sembra che non ci sia alcun virus, sono semplicemente ridiagnosticate o rietichettate parti del nostro sistema immunitario, e la risposta è stata, come sai, è stata esagerata, assolutamente esagerata e anche quando guardi le cifre dei decessi per quest’anno, ci sono meno morti quest’anno che negli ultimi cinque anni e nessuno sembra che stia morendo di qualsiasi altra cosa“.

(Maxwell Igan)

Bene, essenzialmente guarda cosa stanno vedendo al microscopio, potrebbero benissimo essere esosomi perché hanno praticamente creato una ricetta per fare gli esosomi perché di solito usano cellule renali di scimmia per questo scopo e le stanno mescolando con antibiotici, ed è risaputo che gli antibiotici inducono esosomi. Ma il fatto è che queste cellule sono fondamentalmente cellule morenti e stanno espellendo fuori tutti i tipi di detriti, e all’inizio, nello studio della virologia, hanno effettivamente lottato con questo problema e praticamente rinunciato a cercare un virus fino a quando è stata inventata questa nuova tecnica che ho descritto. Quindi potremmo benissimo vedere le immagini di esosomi. Quando vediamo quelle immagini potrebbero anche essere altri tipi di particelle di detriti cellulari. Il fatto è che proprio non lo sappiamo perché non hanno mai preso quelle particelle e poi purificate e caratterizzate esattamente per quello che sono. Quindi in realtà questo non è mai stato fatto davvero, e quando si parla del test, il test è leggermente diverso perché il test PCR, che è il test principale, non verifica affatto un virus. Ciò che verifica è una sequenza di RNA che è materiale genetico. E il modo in cui lo ottengono è che prendono fondamentalmente il campione impuro, come il liquido polmonare in questo caso, da alcune persone che sono malate o forse un tampone faringeo, e amplificano brevi piccole sequenze. E le sequenze che stanno cercando principalmente nello specifico è perché hanno questa libreria di sequenze genetiche di virus ma il fatto è che se torni indietro li hanno sempre caratterizzati in questo modo. Quindi non hanno mai avuto una particella virale intatta e poi l’hanno aperta ed hanno estratto l’RNA e poi creato una sequenza dall’inizio alla fine. Non è mai stato fatto. Quello che fanno invece è prendere questo campione impuro e cercare una sequenza specifica che hanno pre-identificato come di natura virale da questo database. E poi quello che stanno facendo è amplificare queste brevi sequenze, forse da 150 a 250 coppie di base, e le stanno unendo insieme in questo unico lungo filamento da 30000, che dicono sia il genoma virale, ma in realtà è solo questo, tipo montaggio alla Frankenstein di tutti questi piccoli pezzi di cui non abbiamo nemmeno alcuna prova che siano collegati. Potrebbero persino arrivare da diversi tipi di cellule. o da creature diverse. E quando ci sono delle lacune, fondamentalmente usano le sequenze che ottengono da quel database di altri virus che sono anche messi insieme in questo stesso modo alla Frankenstein e mescolano tutti insieme, sai, dicono che sia questa la sequenza del genoma di questo virus e che questa è la procedura. E stanno testando qualcosa da quello, ma non sappiamo veramente cosa sia, tranne che molto probabilmente sono le nostre sequenze. Ecco perché ci sono così tanti risultati positivi, perché essenzialmente stanno testando le nostre sequenze genetiche“.

(Dr. Andrew Kaufman)

In altre parole, sempre più una frode medica per il profitto e il controllo, mantenendo le persone nella paura e nell’ignoranza della verità.

Il colpo di scena promesso è il segreto che attualmente è tenuto nascosto, il frainteso significato esoterico di Mercurio, il simbolo metaforico che rappresenta la mente superiore, lo spirito e la fede nel cervello e nel suo caduceo.

Sono presenti due emisferi cerebrali, midollo spinale, liquido cerebrospinale e due serpenti che rappresentano i due sistemi nervosi sensoriali e motòri del nostro corpo, attraverso i quali sperimentiamo tutto. La scienza dell’epigenetica afferma che ciò che stai pensando è tradotto dal cervello nella chimica del corpo, che poi determinerà cosa diventerai fisicamente. Come spiega il dottor Bruce Lipton, la funzione di Mercurio o mente è creare coerenza tra ciò in cui crediamo e la realtà fisica che sperimentiamo. Se ritieni che ci sia una minaccia, segnali di minaccia rilasciati nel sangue prepareranno le cellule ad impegnarsi in una risposta protettiva. Ma se la minaccia percepita è lo stress immaginario, l’ emozione o la preoccupazione di una mente squilibrata, le nostre cellule non sanno se la minaccia è reale o meno, perché le cellule rispondono solo alle sostanze chimiche, non vedono il reale ambiente esterno. Se crediamo di essere sotto minaccia o stress, manifestiamo stress nella nostra fisiologia cellulare, anche se l’ambiente in cui viviamo non lo promuove realmente.

I nostri pensieri, Mercurio, che siano giusti o sbagliati, stanno effettivamente cambiando la nostra biologia cellulare attraverso il suo caduceo. Quello che pensiamo diventiamo.

Segnale più proteina ​​è uguale al comportamento. Quindi, quando il nostro comportamento non è di supporto alla salute o a noi, possiamo dire che stiamo esprimendo malattia. Quindi sono le proteine difettose o il segnale a causare la malattia. Le proteine ​​difettose portano a funzioni difettose, creando comportamenti disarmonici nelle tue cellule che possono causare malattie.

Ecco perché un vaccino per Covid19 che utilizza l’elettroporazione per fondere il DNA estraneo di pipistrello o maiale nelle vostre cellule, per creare nuovi codici di istruzione per le proteine, sicuramente porterà sia alla tua malattia che alla tua morte.

Fortunatamente per quelli saggi abbastanza da rifiutare i nuovi vaccini a RNA/DNA ricombinati, i geni di espressione proteica difettosa hanno causato meno dell’1% di tutte le malattie naturali. Il segnale provoca fino al 90% di tutte le malattie.

Come può interferire con la salute? Traumi, danni fisici alla colonna vertebrale, cerebrale o parti del corpo legate al sistema nervoso, possono interferire con il flusso di informazioni dal sistema nervoso alle cellule, alterando la comunicazione e portando ad un fraintendimento da parte delle cellule rispondenti, perché i segnali sono alterati. Le tossine causano malattie interferendo con la propagazione dei segnali provenienti dal cervello alle cellule. Se immettiamo elementi tossici nel nostro corpo, compresi gli adiuvanti del vaccino e persino tossine derivanti dal consumo di cibo industriale di allevamento, queste sostanze chimiche tossiche posso intromettersi nel percorso del segnale. Ma, se lo fanno, non promuovono una normale propagazione del segnale. La chimica tossica può distorcere il segnale. Se il cervello invia un segnale per controllare le cellule e c’è chimica tossica nel percorso, allora il segnale che raggiunge la cellula viene alterato e quindi il comportamento della cellula alterata può portare alla malattia.


Ma il vero segreto della mente di Mercurio è che i nostri pensieri vengono tradotti in una chimica che può curare o creare malattie.

Una malattia causata dal pensiero non si origina perché il corpo è difettoso, ma perché il segnale è inappropriato. Perché questa scienza esoterica è nascosta?

Consapevolezza, emozione, preoccupazione e stress sono i problemi principali che contribuiscono alle questioni riguardanti la salute su questo pianeta.

Troppe persone inviano segnali inappropriati in momenti inappropriati portando a comportamenti inappropriati che chiamiamo malattia o disagio.

La verità è che queste sono due facce della stessa medaglia. Metafisicamente, Mercurio è la mente. Fisiologicamente, Mercurio sono i nervi ed il sistema cerebrospinale. Il sistema cerebrospinale è il generatore ed il vettore dell’elettricità fisio-chimica, che semplicemente è energia o vita. La nostra mente ed i nervi sensoriali utilizzano l’energia elettrica del pensiero ed i fluidi nervosi sottili nel liquido cerebrospinale. A seconda dei nostri pensieri e delle nostre azioni, Mercurio può farlo in modo benefico e positivo, oppure negativamente ed in modo distruttivo.

In chimica, il mercurio è l’argento vivo (quicksilver), che è una sostanza grassa ed oleosa, l’argentum vivum, o argento filosofico vivente, che risale dal nostro osso sacro al nostro cervello per essere riconvertito in elettricità all’infinito se non sprecato. La vera interpretazione di ‘quick’ significa vivere. E così come il petrolio è la manifestazione fisica dell’energia, il mercurio o argento vivo significa il petrolio della vita. Ci viene detto dall’AMA che un ‘quack’ è un medico ciarlatano, non dice niente a nessuno, ma in realtà ‘quack’ è l’abbreviazione del termine olandese del 1570 “quacksalver” o del tedesco “quacksalber” e del danese “kvaksalver”, che significa venditore ambulante di unguento o olio oppure unguento da strofinare. Quacksalver suona notevolmente simile a quicksilver, non trovi? Come al solito i serpenti hanno invertito il vero significato della guarigione, per profitto. E questo è il vero motivo per cui Mercurio è il padre di mercanti e ladri.

La mente che è il padre del pensiero può effettivamente derubare il corpo fisico, sprecando elettricità vivente attraverso emozione, azione e beni fisici attraverso il pensiero ribelle e goloso e le abitudini di vita. Saggezza del cervello e potere del pensiero o elettricità costituiscono il vero bene di ogni corpo umano. E quindi il lavoro del grande medico Mercurio, la tua mente, è di curare elettrochimicamente tutte le malattie, non solo attraverso il pensiero e l’azione, ma attraverso il sostentamento con cibo sano e la medicina delle piante.

Sul piano fisico, il liquido cerebrospinale attorno al nostro cervello, midollo spinale e nervi, fa da cuscino a quegli organi, raccoglie rifornimenti dal sangue e si sbarazza dei prodotti tossici di scarto. E’ un fluido incolore alcalino trasparente, al 99% composto di acqua e 1% di potassio monoatomico, e crea guarigione sciogliendo oli tossici, glucosio, molecole di aminoacidi proteici, enzimi, ormoni, anticorpi, ecc. E’ il modo in cui il cervello parla alle cellule.

Nella biochimica biblica esoterica la Verga di guarigione di Asclepio rappresenta il bastone di Mosè. La germinazione elettrica del seme che crea i corpuscoli curativi delle cellule, create nella nostra milza, che compongono il nostro sangue, linfa e terminazioni nervose, portate alla milza dal cervello, o Ariete, agnello, Ariete di Dio, noto anche come Brahma o Abraham, da Mercurio, il messaggero della divinità. Ecco perché Mosè o il seme elettrico dei corpuscoli, è il discendente di Abramo, il nostro cervello.

Il caduceo alato di Mercurio, è l’albero della vita, mentre i serpenti rappresentano l’albero della conoscenza del bene e del male, o agio e disagio cellulare. Uno è il sistema sensoriale, l’altro il sistema motorio che svolge il lavoro relativo al movimento ma ostacolato diventa emozione, significa energia sprecata, sostanze perse, morte e malattia.

Intorno a noi oggi vediamo il suo effetto, l’umanità nel suo insieme annaspa nel caos invece che nell’armonia, persa in un mare di emozioni, energia sprecata, sostanze perse. I globuli sanguigni trasportano non solo nutrimento per ogni cellula ma anche ossigeno.

Le nostre cellule cerebrali, così come tutte le altre cellule, devono essere nutrite con cibi, minerali adeguati e sali, e mantenute libere dall’accumulo di acido e veleno tossico.

Ogni individuo ha il suo albero della vita, nessuno tranne se stesso può distruggere quell’albero, e nessuno all’infuori di se stesso può coltivarlo o fornirgli nutrimento. Ci sono collegamenti a dettagli su questa bellissima scienza esoterica in descrizione, ma sappi che gli oli neutralizzano e sciolgono le tossine del corpo ed i veleni, l’acqua mantiene le fibre fluide ed in movimento. L’elettricità spirituale muove il corpo ed i dodici sali minerali che manifestano l’elettricità nella biologia sono il medico del corpo fisico.

The Zodiac and the salts of salvation

Guarisci te stesso. Questa non è medicina e non è la causa della malattia.

A colpo d’occhio, in superficie, i simboli sono solo immagini che rappresentano un’idea nella coscienza di coloro che li guardano. Ma, anche se possiamo pensare che i simboli siano solo immagini, loro agiscono sul nostro subconscio, per realizzare l’influenza desiderata del creatore dei sigilli. L’effettivo intento del simbolo può essere sconosciuto allo spettatore o addirittura capovolto del suo vero significato. Per esempio, il simbolo della pace o l’Algiz invertito, è effettivamente una runa di morte proto-germanica che era incisa sulle lapidi, La morte è pace. La svastica aveva un significato positivo in tempi antichi, il suo nome sanscrito era “swastika”, che letteralmente significa benessere, buona esistenza e buona fortuna. Per gli indù era un simbolo per Vishnu ed il Sole, o, quando invertito, Kali e magia.

Quindi possiamo invertire il significato del caduceo per servire la nostra salute piuttosto che prosciugare i nostri corpuscoli.


Nella nostra realtà attuale la guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza e veleno è medicina. Ma non deve essere in questo modo se non lo vogliamo.

Puoi decidere tu stesso in questo momento che veleno è veleno, ma che le piante, il cibo pulito ricco di sostanze nutritive e la mente positiva sono la medicina. I nostri corpi hanno incredibili capacità di guarire se forniamo semplicemente il giusto ambiente privo di tossine, ricco di nutrizione, purezza della mente e dello spirito. Non esiste alcuna forma di malattia cellulare da cui non possiamo guarire.


Fonte

5 2 voti
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x