Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 3 Luglio 2020

Il giudice ordina all’accusatrice di Jeffrey Epstein di distruggere i file con i nomi

Condividi

Un’accusatrice di Jeffrey Epstein, Virginia Giuffre, è stata incaricata da un giudice distrettuale degli Stati Uniti di distruggere i file che si ritiene contenessero i nomi dei soci di Epstein, perché “ottenuti impropiamente”.

Soci di Epstein: Bill Clinton, Ehud Barak, Prince Andrew e Les Wexner

L’anziana giudice distrettuale Loretta Preska ha dichiarato mercoledì che gli avvocati di Giuffre dovrebbero fornire la prova che i documenti sono stati distrutti, aggiungendo che “Il consulente dovrà presentare una dichiarazione giurata che descriva dettagliatamente i passi da compiere per farlo “, secondo Newsweek .

Preska ha osservato che un ordine di protezione che disciplina i documenti “ottenuti in modo improprio” è stato applicato solo durante un procedimento giudiziario che è stato risolto.

La sentenza di Preska è arrivata dopo una richiesta dell’avvocato Alan Dershowitz di ottenere l’accesso ai documenti . Giuffre ha affermato che Dershowitz era uno degli uomini con cui Epstein l’ha costretta a fare sesso. In risposta, Dershowitz fece causa a Giuffre per diffamazione nel 2019. Dershowitz affermò che ottenere i file di Epstein sarebbe stato un vantaggio per la sua difesa.

Preska ha dichiarato nella sua sentenza che il desiderio di Dershowitz di vedere tutti i file “con oltre un migliaio di voci” non era uno “sciopero mirato” ma un “bombardamento a tappeto”. – Newsweek

A settembre 2019, un avvocato della presunta “signora” di Epstein, Ghislaine Maxwell – che è stato arrestato giovedì , ha detto a Preska che ci sono “centinaia” di persone nominate in circa 2.000 pagine di documenti.

weinstein epstein 74a

L’avvocato Jeffrey Pagliuca ha detto mercoledì al giudice distrettuale Loretta Preska che i materiali includono anche una rubrica con circa 1.000 nomi . Preska sta valutando come eseguire una sentenza della corte d’appello federale di New York secondo cui deve prendere in considerazione la possibilità di revocare alcuni documenti. All’udienza non c’erano dettagli sull’identità delle persone nominate nei documenti e possono includere donne che affermano di essere vittime di Epstein, dei suoi amici e di altri . – Bloomberg

Epstein è deceduto dopo essere stato preso in custodia a luglio 2019 con l’accusa di traffico e cospirazione per esserlo . Da quando la sua pedofilia dilagante è diventata pubblica, i suoi associati – tra cui Bill Clinton, Bill Gates , Ehud Barak e il capo di Victoria’s Secret Les Wexner hanno cercato di prendere le distanze da Epstein e dalle sue attività.

Ricevi un riepilogo giornaliero con un elenco curato di storie da leggere.

EVFselrUEAInTXO

Altri nomi famosi associati a Epstein includono Reid Hoffman , cofondatore di LinkedIn  , Elon Musk  e  Mark Zuckerberg , che Musk ha presentato all’autore del reato sessuale. Il portavoce di Zuckerberg ha detto a  Vanity Fair “Mark ha incontrato Epstein mentre passava una volta a una cena in onore di scienziati non organizzati da Epstein”, aggiungendo “Mark non ha più comunicato con Epstein dopo la cena”.

Musk disse alla rivista “Non ricordo di aver presentato Epstein a nessuno, dato che non conosco il ragazzo abbastanza bene per farlo, Epstein è ovviamente un brivido e Zuckerberg non è un mio amico. Diversi anni fa, ero a la sua casa a Manhattan per circa 30 minuti a metà pomeriggio con Talulah [Riley], poiché era curiosa di incontrare questa strana persona per un romanzo che stava scrivendo. Non abbiamo visto nulla di inappropriato, a parte la strana arte. Ha ripetutamente cercato di farmi visitare la sua isola. Ho rifiutato. ” 

4 1 vota
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x