Connect with us

Vaccini

LIFESITE: Ecco la prova che molti feti abortiti sono stati utilizzati per la creazione di vaccini

John Cooper

Pubblicato

il

Il dottor Stanley Plotkin è considerato il Padrino dei vaccini. Ha rilasciato una deposizione di 9 ore ammettendo con riluttanza fatti orribili sul rapporto tra aborto e vaccini.

 Ricordi quell’intervista campione d’incassi con la ricercatrice sui vaccini Pamela Acker che ci ha parlato della realtà dei vaccini contaminati dall’aborto? Clicca qui per guardarlo se non ricordi.

Dopo aver ottenuto oltre 150.000 visualizzazioni, è stato rimosso da YouTube e il nostro canale principale è stato sospeso. Tuttavia, ha ottenuto centinaia di migliaia di visualizzazioni su altre piattaforme e rimane sul nostro canale Rumble. 

Ma siamo stati inondati di domande da quando l’abbiamo pubblicato. Tutti i tipi di persone ci chiedono di dimostrare che gli aborti risalenti a diversi decenni fa sono coinvolti nella produzione di vaccini. Bene, oggi sul mio podcast, ti darò la prova, senza ombra di dubbio. E  anche  io ti do la chiave per rispondere alla maggior parte, se non tutte le vostre domande circa il COVID e altri vaccini. 

Prima di farlo, però, voglio incoraggiarti a  iscriverti oggi alla  conferenza virtuale di LifeSite  sui vaccini venerdì 19 febbraio Smascherare COVID-19: vaccini, obblighi e salute globale . Clicca qui per registrarti gratuitamente e guardare questo evento storico.

LifeSite avrà i migliori esperti che parleranno con i membri dello staff per  darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Interverranno medici  come il dottor Leland Stillman , avvocati,  ricercatori sui vaccini  ,  tra cui Pamela Acker ,  autori, imprenditori e il vescovo Athanasius Schneider. Quindi,  iscriviti oggi  facendo clic su questo collegamento .https://rumble.com/embed/vav8oj/?pub=7phg5

Il dottor  Stanley Plotkin  è  considerato il Padrino dei vaccini . È  un medico americano che ha lavorato come consulente per  i più grandi  produttori di vaccini e aziende di biotecnologia, organizzazioni non profit e governi. Negli anni ’60, ha svolto un ruolo nella  creazione del vaccino contro la rosolia.  Il suo libro, Vaccines , è il manuale di  riferimento standard  sull’argomento . 

Vi mostrerò  parti della deposizione di  9 ore del dottor  Poltkin in cui ammette con riluttanza i fatti orribili e i dettagli raccapriccianti sulla relazione tra aborto e vaccini. La dottoressa  Plotkin è stata chiamata per rispondere alle domande di un avvocato che difendeva i diritti di una madre che si rifiutava di vaccinare suo figlio a causa delle preoccupazioni sugli ingredienti dei vaccini. 

Prima di tutto, il dottor Plotkin tenta di nascondere il fatto che centinaia se non migliaia di bambini sono stati abortiti nel processo di introduzione dei vaccini sul mercato. Quindi l’ avvocato consegna a Plotkin uno studio pubblicato con lo stesso Plotkin come autore. Lo studio ha utilizzato oltre 70 bambini abortiti. E, dopo numerosi chiarimenti, è costretto ad ammettere che sì, questo era legato al suo lavoro con i vaccini.

E poi, il dottor Plotkin rivela altri macabri aspetti del legame dell’aborto con i vaccini. Non che dovrebbe fare la differenza per i genitori,  ma i bambini abortiti non erano bambini disabili che avrebbero comunque potuto morire nel grembo materno. Non si trattava nemmeno di aborti spontanei, come viene spesso presentato per placare le coscienze delle persone in conflitto sull’assunzione di vaccini contaminati dall’aborto. Questa è solo una completa falsità. Dice anche che tutti avevano più di tre mesi di gestazione. 

Se ciò non è abbastanza grottesco, la risposta del dottor Plotkin al prelievo di organi da queste dozzine di bambini, che sono stati abortiti tutti dopo il terzo mese di gravidanza, è ancora più inquietante. 

Così, erano bambini sani non ancora nati, tutti oltre i tre mesi di gestazione e dovevano essere stati tre mesi in utero o più grandi perché avevano bisogno di aver sviluppato gli organi, come la ghiandola pituitaria,  polmone,  pelle,  reni , milza, cuore e lingua.  

Ci sono stati così tanti di questi bambini uccisi e, tuttavia, dovremmo usare questi vaccini contaminati dall’aborto? Questo è il motivo per cui il vescovo Athanasius Schneider mi ha detto che non è possibile che i cristiani prendano questi vaccini. 

In un punto successivo del video, l’avvocato chiede al dottor Plotkin se è a conoscenza che il suo cliente si opponeva ai vaccini perché ciò che contengono è stato sviluppato da bambini abortiti. E Plotkin dice che, nonostante questo, la Chiesa cattolica approva prenderli. Ma ancora di più, dice che i ricercatori coinvolti andranno al diavolo per questo e che è felice di farlo. Non sto scherzando.

Sono certo che avrai altre domande. Sono anche sicuro che ora hai molte più informazioni da condividere con i tuoi amici e familiari. Ma  LifeSiteNews  ti aiuterà ancora di più. Stiamo organizzando  una conferenza sui vaccini con i migliori esperti del mondo il 19 febbraio. Si intitola Unmasking COVID-19: Vaccines, Mandates, and Global Health . 

Poiché l’incertezza regna nella popolazione generale, in particolare intorno a COVID e ai vaccini, LifeSite  si impegna  a condividere la verità. È tempo di capire la connessione tra cellule fetali abortite e vaccini, la “prossima generazione” di vaccini come i colpi di mRNA, il sistema sanitario nel suo insieme, le implicazioni di blocchi e mandati, nonché il dilemma etico e morale di vaccini contaminati dall’aborto.

Fonte

SOTTOTITOLI VELOCI?

Copyright © 2020-2021 Detoxed.Info