Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 22 Luglio 2020

LUKASHENKO rifiuta proposta del FMI di 940 milioni per l’introduzione della quarantena in Bielorussia (VIDEO)

Condividi

In un recente incontro con il Consiglio dei Ministri, il presidente della Bielorussia ha affermato che il Fondo monetario internazionale ha offerto “finanziamenti rapidi” per quasi un miliardo di dollari, in cambio di mettere in atto misure di quarantena “come in Italia”.

Nel video Lukashenko parla della proposta del FMI e di cosa ne pensa:

“ È stata annunciatoa la possibilità di fornire alla Bielorussia 940 milioni di dollari di cosiddetti “finanziamenti rapidi” . Voglio dichiarare che non tratteremo con nessuno! Ci hanno imposto dei requisiti: nella lotta contro il coronavirus in Bielorussia, dobbiamo fare come l’Italia! Ascoltate, non voglio che la situazione come in Italia si ripeta in Bielorussia, Dio non voglia. Io non lo voglio. Abbiamo il nostro paese, la nostra situazione. E Dio non voglia che finiamo con questo coronavirus in questo modo. Già la Banca mondiale è pronta a finanziarci 10 volte di più di quanto offriva, per il fatto che stiamo effettivamente combattendo questa malattia. Ho anche chiesto consigli al Ministero della Salute. E il FMI continua a chiederci la quarantena, l’isolamenteo ed il coprifuoco! Ascoltate, che sciocchezza! ”

Dopo aver appreso informazioni così insolite, sorge una domanda logica: perché gli squali degli affari e le balene del capitale hanno una tale attrazione di una generosità senza precedenti? Quanto tengono alla salute dei bielorussi?

Fonte

5 2 voti
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x