Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 29 Luglio 2020

Memoriale con l’ologramma di George FLOYD in tour negli USA nei luoghi delle statue abbattute (VIDEO)

Condividi

“Non avrei mai pensato di vedere mio fratello su un ologramma”, ha detto Rodney Floyd alla presentazione del memoriale”

george floyd memoriale ologramma in tour negli usa

I residenti in Georgia, Carolina del Nord, Virginia e altri stati del sud vedranno presto i loro skyline notturni sostituiti da un enorme ologramma rotante del volto di George Floyd , proiettato sopra i siti vandalizzati di ex statue e monumenti confederati.

Il progetto, finanziato dalla George Floyd Foundation e da Change.org, inizierà sostituendo una statua confederata a Richmond, in Virginia.

Secondo NBC12, “I membri della famiglia di George Floyd si uniranno con artisti, musicisti, poeti e leader neri locali per la prima presentazione pubblica dell’ologramma” alle 19:30

Musica dal vivo e intrattenimento da Soul Taco, Free Egunfemi Bangura, Yemima Davis e altri leader neri accompagneranno la presentazione del memoriale.

Il memoriale stesso consisterà in una serie di luci gialle pulsanti destinate a imitare le lucciole che si uniranno nel tempo e si collegheranno per assemblare la faccia olografica luminosa di George Floyd. Il volto di Floyd, accompagnato dalle lettere del suo nome in un testo sgargiante e audace che ricorda Grand Theft Auto: San Andreas, fluttuerà sui siti dei monumenti selezionati per diverse ore.

Di seguito è possibile visualizzare filmati di accesso anticipato dell’ologramma in azione.

In una cerimonia, che ha svelato il prototipo dell’ologramma, i membri della famiglia di Floyd – indossando maschere con il volto di Floyd e le parole “Non riesco a respirare” – hanno parlato dell’impatto di vedere il loro parente defunto vivere tramite l’ologramma.

“Quando l’ho visto per la prima volta, ho avuto lacrime di gioia. Ed è una cosa bellissima “, ha detto uno dei parenti di Floyd.

“Essere qui, sto solo guardando mio fratello, vedendolo su un ologramma … Non avrei mai pensato di vedere mio fratello su un ologramma”, ha aggiunto il fratello di Floyd Rodney.

La tecnologia olografica è ancora un campo in via di sviluppo, ma il nuovo memoriale di Floyd e i display olografici installati all’Olocausto Memorial Museum nel 2017 potrebbero fornire una finestra di approfondimento sul futuro panorama della politica americana e delle skyline.

0 0 vota
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x