Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 21 Ottobre 2020

ONTARIO: programma di IDENTITA’ DIGITALE per il nuovo ordine (VIDEO)

Condividi

Il governo dell’Ontario ha appena introdotto un nuovo progetto che, se tutto va bene, eliminerebbe la nostra necessità di portare con sé tessere sanitarie fisiche, patenti di guida e altre forme di carta d’identità rilasciata dalla provincia.

Potrebbe non essere una grande notizia per il ragazzo del liceo che usa la tessera di suo fratello maggiore per comprare la birra, ma renderebbe la vita molto più semplice per quasi tutti gli altri, specialmente quando si tratta del processo di sostituzione delle carte perse.

Il premier Doug Ford e Peter Bethlenfalvy, presidente del “Future State Modernization Committee” del governo, hanno annunciato lunedì quello che chiamano “programma di identità digitale” come parte di un ampio piano d’azione chiamato Ontario Onwards: Ontario’s COVID-19 Piano d’azione per un governo incentrato sulle persone .

Uno degli oltre 30 progetti intesi a “migliorare il modo in cui le persone e le imprese interagiscono con il governo, risparmiando tempo e denaro”, il programma di identità digitale consentirebbe essenzialmente ai residenti dell’Ontario di trasferire i propri documenti di identificazione rilasciati dal governo in un portafoglio digitale.

“Le informazioni digitali verificate su di te, come le informazioni trovate sulla tua tessera sanitaria, patente di guida e certificato di nascita, possono essere archiviate in modo sicuro in un portafoglio digitale sul tuo smartphone e utilizzate comodamente per dimostrare la tua identità per accedere ai servizi quando richiesto”, ha spiegato il governo in un comunicato che annuncia il piano d’azione.

Sembra un po ‘come aggiungere la tua carta di debito ad Apple Pay o unire tutte le tue carte con punti fedeltà in un’unica app come Stocard, in modo che tu possa usare il tuo telefono per tutto e non doverti muovere in una borsa o in un portafoglio a tutti punto di transazione.

“Un’identità digitale viene stabilita verificando prima la tua identità”, si legge in un comunicato stampa del governo che spiega come funzionerebbe. “I documenti di identità digitale vengono quindi salvati in un portafoglio digitale su un dispositivo mobile, aiutando le persone e le aziende a verificare la propria identità ovunque”.

“Con l’identità digitale, l’Ontario aiuta a combattere le frodi sull’identità e a proteggere i dati”, continua il comunicato. “La crittografia avanzata e la tecnologia di protezione della privacy proteggono le informazioni personali come nome, data di nascita o indirizzo”.

In teoria, il passaggio alle identità digitali renderebbe molto più facile l’accesso ai servizi governativi online, salvando le persone dagli orrori che rovinano l’umore dell’attesa in fila tutto il giorno al Service Ontario.

“Un agricoltore potrebbe registrare online un veicolo agricolo senza dover trascorrere una giornata in macchina per recarsi agli uffici governativi”, osserva il comunicato. “Un anziano potrebbe condividere in modo sicuro le informazioni sanitarie con i caregiver”.

Per quanto l’idea possa sembrare fredda e disordinata, è importante notare che questi cambiamenti sono tutt’altro che imminenti. In primo luogo, il governo deve capire come, esattamente, implementerà il programma.

Il governo provinciale afferma che inizierà le consultazioni con l’industria a gennaio su “come la provincia potrebbe introdurre un’identità digitale sicura per le persone dell’Ontario entro la fine del 2021”.

Non si sa ancora se documenti come numeri SIN e permessi di lavoro saranno inclusi nel programma di identificazione digitale dell’Ontario, ma la Columbia Britannica e l’Alberta hanno entrambe “integrato le loro identità digitali con il governo federale per consentire ai residenti di accedere ai servizi federali con il loro digitale rilasciato dalla provincia. ID come alternativa al collegamento delle informazioni bancarie in linea “.

Il futuro sta chiamando (ma si spera non mentre mostri la tua licenza alla polizia dopo essere stato fermato per eccesso di velocità).

Fonte

5 1 vota
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x