Connect with us

Dispotismo e Censura

Paul CRAIG ROBERTS: “La falsa pandemia di Covid è la scusa per i campi di concentramento”

Pubblicato

il

Paul Craig Roberts (New York, 3 aprile 1939) è un economista e scrittore statunitense. Ha ricoperto un ufficio di sotto-gabinetto nel governo federale degli Stati Uniti e posizioni di insegnamento in diverse università statunitensi. È un promotore dell’economia dal lato dell’offerta e un oppositore della recente politica estera degli Stati Uniti.

La falsa “pandemia” di Covid è la scusa per i campi di concentramento per i dissidenti dalle narrazioni dell’establishment

Dall’anno 2000, abbiamo assistito a due eventi epocali, l’11 settembre e il COVID-19. Entrambi hanno prodotto enormi cambiamenti nella libertà civile e nel potere del governo, riducendo il primo e rafforzando il secondo.

La narrativa ufficiale dell’11 settembre è incredibile in quanto contraria a tutta la scienza conosciuta. La narrativa ufficiale di Covid si basa sull’esecuzione del test PCR a cicli elevati noti per produrre falsi positivi al fine di produrre titoli di un alto tasso di infezione spaventoso. Le morti da Covid sono amplificate ignorando le comorbilità e contando anche le morti in motocicletta come morti da Covid. Negli Stati Uniti, sono stati creati incentivi finanziari affinché gli ospedali segnalassero tutti i decessi come morti Covid. La stagione influenzale è stata fusa con Covid ed è scomparsa. È possibile che più pazienti Covid siano stati uccisi da ventilatori che da Covid e da sistemi immunitari non supportati da un’adeguata assunzione di vitamine C e D e zinco. Non sono state necessarie morti da Covid poiché due trattamenti provati e sicuri – HCQ e Ivermectin – erano disponibili ma vietati dalle autorità pubbliche.

In Florida non ci sono blocchi, né mandati di maschere, né arresti di persone per “inadempienza” e i floridiani non muoiono per le strade. In effetti, non sapresti che c’è stata una “pandemia di Covid”. Ciò indica che la pandemia Covid è una bufala orchestrata con secondi fini.

Negli Stati Uniti, l’11 settembre è stato utilizzato non solo per attaccare sette paesi del Medio Oriente e del Nord Africa con pretesti completamente falsi, ma anche per attaccare la Costituzione degli Stati Uniti. Habeas Corpus e il giusto processo furono scartati dalla “guerra al terrore”. Di conseguenza, oggi la libertà civile americana è molto indebolita.

Nell’articolo seguente, la Soren Korsgaard europea riferisce che la “pandemia Covid” orchestrata viene utilizzata in tutto il mondo occidentale come scusa per i campi di concentramento.


CAMPI DI CONCENTRAMENTO PER DISSIDENTI

Uno degli aspetti più preoccupanti dell’orchestrazione Covid, a parte i vaccini obbligatori, i blocchi e la distruzione delle libertà civili, è la costruzione di campi per coloro che contestano e disobbediscono ai mandati Covid.

I media mainstream riportano i campi in una luce positiva e ci assicurano che non sono realmente campi di concentramento [1]. Ad esempio, è stato ampiamente riferito in Europa che i campi vengono allestiti in diversi stati tedeschiUfficialmente, saranno utilizzati per accogliere con la forza “ripetuti evasori di quarantena” e ospitare “dissidenti Covid” [2, 3]. Le strutture esistono o sono in corso nel Baden-Württemberg, Schleswig-Holstein e Brandeburgo. Nello stato della Sassonia si sta costruendo “un rifugio” per ospitare i trasgressori Covid; tuttavia, avranno anche l’opportunità di utilizzare “un ospedale chiuso a chiave o un altro alloggio adeguato” [2].

Poco dopo l’annuncio del campo nello Schleswig-Holstein, è stato riferito che nella città di Flensburg d’ora in poi “è consentito solo il contatto con i membri della propria famiglia… le violazioni… possono essere punite con una multa fino a 25.000 euro. La diffusione deliberata di Corona minaccia una pena detentiva di cinque anni ”[4]. La “diffusione deliberata” potrebbe probabilmente essere qualsiasi cosa non conforme ai mandati Covid.

A Berlino e Amburgo piani simili per le strutture sono in corso. Secondo gli studiosi di giurisprudenza tradizionali, questi campi sono “legali” a causa dei poteri di emergenza concessi alle autorità tedesche durante una pandemia [3].

Le informazioni relative ai campi sono limitate per ovvie ragioni, ma sappiamo che il 18 gennaio 2021 è stato riferito che circa 30 persone erano state mandate con la forza in un campo di detenzione a Eisenhüttenstadt, nello stato di Brandeburgo [5 ] (Figura 1). Non è sicuro se e quando i detenuti abbiano lasciato il campo e in quali condizioni fisiche e psicologiche si trovassero al momento del loro presunto rilascio.

Non dovrebbe sorprendere nessuno che a nessun governo, men che meno a Washington, ci si possa fidare di qualcosa. Ad esempio, il regime di George W. Bush ha raccontato bugie dell’11 settembre sull’Iraq tra l’11 settembre e l’invasione [6]. La logica ufficiale delle guerre è cambiata nel corso degli anni, ma un tempo era per diffondere la democrazia e vendicarsi dell’11 settembre, non a scopo di lucro e per aumentare l’influenza di Israele in Medio Oriente. Ora sappiamo che “portare democrazia” richiedeva che l’Alleanza USA causasse milioni di morti e dislocazioni in Medio Oriente e Nord Africa [6]. Obama ha promesso la pace e la fine delle guerre, ma ha mosso guerra contro più di sette nazioni. Nell’ultimo anno di Obama, gli Stati Uniti hanno sganciato circa 26.171 bombe [6, 7].

Considerando i crimini e gli insabbiamenti dei media, dovremmo probabilmente leggere tra le righe e riflettere da soli di fronte alla cupa proposta dei campi di isolamento di Covid

Quando la Germania nazionalsocialista, l’Unione Sovietica, Mao e Pol Pot decisero di sterminare e torturare sistematicamente le persone, coprirono anche le loro intenzioni con la disinformazione. Con questo in mente, ti fidi del tuo governo? Il tuo governo è in qualche modo puro, onesto e onesto? Non scommetterci la tua vita.

Qual è lo scopo dei campi Covid costruiti in tutto il mondo occidentale? 

Come risultato diretto dell’11 settembre e di Covid, molti paesi hanno promulgato leggi che concedono al governo il potere di detenere le persone a tempo indeterminato, senza processo o giusto processo, e di vaccinare le persone contro la loro volontà. 

Ad esempio, anche nella piccola Danimarca hanno approvato una legge che conferisce al governo il potere di trattenere con la forza i cittadini, isolarli in un ospedale o in un’altra “struttura adeguata” e anche “trattare con la forza” le persone che sono – o sono sospettate di – soffrire da una malattia come Covid [8]. Se le persone resistono, viene chiamata la polizia.

Se i governi di tutto il mondo hanno approvato tali leggi, è perché non intendono tollerare alcun dissenso.

Fig 1. Campo di detenzione COVID-19 di Eisenhüttenstadt.

La Germania, ovviamente, non è l’unico paese che istituisce sistematicamente campi di detenzione Covid. In effetti, sembra che si stia verificando in tutto il mondo occidentale: Canada, Nuova Zelanda e ci sono i famigerati campi FEMA americani che si trovano in tutti gli Stati Uniti. È difficile valutare se si trovano o meno anche in Russia e in altri paesi non occidentali a causa delle barriere linguistiche e della segretezza, ad eccezione della Cina, che è ben nota per aver avuto campi di concentramento per anni, ospitando vari indesiderabili che vengono indottrinati, o forse iscritto al presunto programma cinese di prelievo di organi [6, 9, 10]. Il governo cinese ha etichettato i campi di concentramento come “centri di formazione professionale” e sostiene che la “formazione professionale” aumenta le opportunità di lavoro e combatte la povertà [11].

In Canada, un portavoce del ministro della Salute Patty Hajdu ha assicurato al pubblico che l’ingresso nei campi è del tutto volontario e “l’affermazione che il governo federale si sta preparando a internare forzatamente i canadesi è palesemente falsa [12].” Tuttavia, le vittime, inclusa una madre il cui figlio è stato arrestato perché i funzionari della compagnia aerea non hanno accettato il suo test Covid-19 negativo, si sono manifestate esprimendo come sono state costrette all’isolamento [13]. Uno di loro ha detto: “Sono stato scortato dalla polizia su un bus navetta e portato in questo hotel, che è recintato dal pubblico”. All’hotel di contenimento canadese Covid, non gli è stato permesso di lasciare la sua stanza e le guardie si sono assicurate che non potesse scappare [13]. 

Il deputato indipendente dell’Ontario Randy Hillier ha posto le seguenti domande al governo nell’ottobre 2020: “Ieri ho chiesto a questo governo se la gente dell’Ontario dovesse prepararsi per i campi di internamento. A settembre, il governo federale ha pubblicato un invito a manifestare interesse affinché gli appaltatori forniscano, forniscano e gestiscano i campi di isolamento di quarantena in ogni provincia e in ogni territorio del Canada. Questi campi di isolamento di quarantena, tuttavia, non sono limitati alle persone con COVID, ma forniscono un’ampia libertà di detenzione per molte persone. Sicuramente, questo governo è consapevole delle intenzioni di costruire questi campi di isolamento da costa a costa, e la mia domanda al premier è: quanti di questi campi verranno costruiti? E quante persone si aspetta di detenere questo governo? ” [14].

Le domande di Hillier rimasero senza risposta. In seguito, ha di nuovo provato: “Ecco la RFP e nella RFP usa un linguaggio chiaro per esprimere che questi campi possono essere usati per un ampio spettro di persone, non solo per i viaggiatori; anzi, non menziona nemmeno i viaggiatori internazionali. È solo un’ampia gamma di persone. … Dove verranno costruiti questi campi? Quante persone verranno trattenute? E per quale motivo le persone possono essere tenute in questi campi di isolamento? ” [14]. Le sue domande rimangono senza risposta.

È stato anche riferito che se i neozelandesi si rifiutano di fare un test Covid, saranno messi nei campi [15]. Hoover Institution, Stanford University, il collega Victor Davis Hanson ha condannato i campi e li ha definiti la fine della libertà personale. I campi lasciano perplessi, secondo Hansen, poiché Covid ha provocato solo 25 morti sull’isola [15]. Il primo ministro Jacinda Ardern si è espresso sulla minaccia con l’avvertimento: “O fai il tuo test e assicurati di essere autorizzato, o ti terremo in una struttura più a lungo [15].”

È forse significativo che già nel febbraio 2020 è stato riferito che “i campi di coronavirus ad alta sicurezza sono … sparsi in tutto il mondo. Dalla costa occidentale degli Stati Uniti a una penisola nel nord-ovest dell’Inghilterra e nel cuore della Germania… In Gran Bretagna, è un ospedale; negli Stati Uniti una o sei basi aeree e in Australia è un’isola lontana da casa ”[16] (figura 2).

Da un altro articolo del febbraio 2020, apprendiamo che il Pentagono stava allestendo più campi di quarantena vicino agli aeroporti di Hawaii, Illinois, Texas, California, Georgia, New York, Stato di Washington, Washington DC, New Jersey e Michigan [17 ]. A quel tempo, 1107 persone sarebbero morte in tutto il mondo con (non del) Covid-19 [17]. In confronto, la tubercolosi ha ucciso 1,4 milioni di persone nel 2019, o circa una persona ogni 22 secondi, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità. 

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, hanno “l’autorità legale per trattenere qualsiasi persona che possa avere una malattia infettiva che è specificata dall’ordine esecutivo per essere quarantinabile” [18].

Fig 2. Campo Covid australiano.

Le conseguenze dell’inganno del Covid sono di vasta portata e molteplici, soprattutto per quanto riguarda la censura. È chiaro che una guerra virtuale è stata condotta contro i dissidenti e tutti coloro che si oppongono alla narrazione ufficiale di Covid. 

The Establishment ha concentrato con successo la stragrande maggioranza dell’attività Internet su poche piattaforme di social media (facebook, instagram, twitter), su un sito di condivisione video (youtube) e su un motore di ricerca (google). Essendo completamente radicate nella narrativa di Covid, le società “Big Tech” hanno eliminato con successo numerosi creatori di contenuti che hanno messo in dubbio Covid e altri racconti dell’establishment. Gli algoritmi indirizzano le persone a informazioni amichevoli del governo, piuttosto che a siti Web scettici. Ad esempio, una semplice ricerca su Google per “effetti collaterali del vaccino” produce nove risultati che sono tutti pro-vaccino.

Bill Gates, che è stato definito “un pericolo per la salute e la libertà peggiore di Covid” [20], ha fondato diversi “gruppi di controllo dei fatti” che screditano tutte le informazioni non in linea con la narrativa ufficiale. È anche importante menzionare brevemente che Gates e l’Establishment considerano la scienza uno strumento per il controllo sociale [6]. 

I dissidenti sono demonizzati. Ad esempio, è stato ampiamente riportato che uno “studio” aveva scoperto che gli “antimascherina” probabilmente soffrivano di un grave disturbo della personalità [21]. Un altro “studio” ben pubblicizzato ha sostenuto che i farmaci dovrebbero essere aggiunti alle forniture di acqua per ridurre al minimo la resistenza ai vaccini, la narrativa sul riscaldamento globale e le mascherine [6]. Un altro “studio” ha sostenuto che “comportamento antimask, convinzioni antivaccino, teorie del complotto sulle origini di Covid, e il sostegno vocale da parte di funzionari eletti per terapie non provate “emergono probabilmente a causa di” menomazioni neuropsicologiche “[22]. In altre parole, scienziati e critici sociali che non sono d’accordo con le narrazioni ufficiali vengono descritti come cerebrolesi.

La guerra alla libertà di parola è in corso e non finirà presto. 

Non è inverosimile immaginare uno scenario in cui i principali scettici del governo vengono ufficialmente trovati “probabilmente infettati da una malattia infettiva” e trasportati in un campo. 

Finora, abbiamo avuto enormi “purghe tecnologiche” che hanno privato le persone della loro piattaforma e del loro reddito. Il secondo passo potrebbe essere un’epurazione stalinista, che sarebbe preceduta da una pesante campagna di propaganda, mettendo le persone l’una contro l’altra, riducendo così al minimo la resistenza all’obiettivo finale. Durante il regno del terrore di Joseph Stalin, la polizia segreta arrestò e trasportò prigionieri politici, intellettuali, critici del governo e molti altri nei campi dove sarebbero stati torturati, assassinati o lavorati fino alla morte. Come i governi di oggi, l’agenda di Stalin non era inibita dai fatti e dalla verità.

Fonte

ren Roest Korsgaard è l’editore di The Most Dangerous Book Ever Published: Deadly Deception Exposed!  Il libro è disponibile su Amazon.com: http://www.amz.run/4LQv , Amazon.co.uk: https://amz.run/4LQw e Barnes & Noble:  https://bityl.co/ 5kty . Korsgaard è anche editore ed editore di Olocausto musulmano e genocidio musulmano imposto dagli Stati Uniti dopo l’11 settembre . 

Riferimenti nello spoiler

Show spoiler
Riferimenti

[1]. “Alberta MLA dà credito alla disinformazione dei campi di concentramento COVID-19” https://www.cbc.ca/news/canada/calgary/ucp-mla-covid-concentration-camps-disinformation-1.5773291
[2]. “La Germania progetta un ‘alloggio forzato’ per i ripetuti evasori di quarantena” https://www.thelocal.de/20210118/german-considers
[3]. “La Germania costruisce centri di detenzione per ospitare i” dissidenti COVID “” https://www.euroweeklynews.com/2021/01/16/germany-builds-detention-centres-to-house-covid-dissidents . Vedi anche: “I tedeschi che continuano a rifiutare la quarantena potrebbero essere messi nei centri di detenzione secondo le nuove regole Covid” https://www.telegraph.co.uk/news/2021/01/17/germans-keep-refusing-quarantine-could centri di detenzione
[4]. “Flensburg: Kontaktverbot und Ausgangssperre in Kraft – Polizei startet intensive Kontrollen” https://de.rt.com/inland/113415-flensburg-kontaktverbot-und-ausgangssperre-in-kraft/
[5]. Rund 30 Quarantäne-Verweigerer zwangsweise in Abschiebehaftanstalt Eisenhüttenstadt eingewiesen https://www.moz.de/nachrichten/brandenburg/rund-30-quarantaenebrecher-bislang-zwangsweise-eingewiesen-54509254.html
[6]. “Il libro più pericoloso mai pubblicato: Deadly Deception Exposed” (Korsgaard Publishing 2020). Roberts, Korsgaard, Day, et al.
[7]. “L’America ha sganciato 26.171 bombe nel 2016. Che fine sanguinosa al regno di Obama” https://www.theguardian.com/commentisfree/2017/jan/09/america-dropped-26171-bombs-2016-obama-legacy
[8]. “Bekendtgørelse om smitteopsporing, undersøgelse, isolamento indlæggelse eller og tvangsmæssig behandling i medfør af lov om foranstaltninger mod smitsomme og andre overførbare sygdomme i forbindelse med håndtering af Coronavirussygdom 2019 (covid-19)” https://www.retsinformation.dk/eli/ lta / 2021/36? fbclid = IwAR2w2ZhQNq2j2uFVuBLyMMa0w7PYaqnJd6z0KYfF3_7MsVnc6Ua9UnyGM5U
[9]. “‘Il loro obiettivo è distruggere tutti’: i detenuti dei campi uiguri denunciano uno stupro sistematico” https://www.bbc.com/news/world-asia-china-55794071
[10]. “Sono un uigura che ha affrontato i campi di concentramento cinesi. Questa è la mia storia.” https://www.varsity.co.uk/interviews/19990
[11]. “Xinjiang: un gran numero di nuovi campi di detenzione scoperti nel rapporto”https://www.bbc.com/news/world-asia-china-54277430
[12]. “Primo ministro, i funzionari della sanità mettono in guardia i canadesi dal credere alla disinformazione dei campi di internamento COVID-19” https://www.cbc.ca/news/politics/covid-19-internment-camps-disinformation-1.5769592
[13]. “WARMINGTON: uomo in detenzione forzata in un hotel COVID in Canada” https://torontosun.com/news/local-news/warmington-man-in-forced-detention-in-a-canada-covid-camp
[14]. “Domanda (video): cosa sta succedendo ???” https://www.randyhilliermpp.com/20201007_question
[15]. “Victor Davis Hanson lamenta i ‘campi’ di quarantena COVID-19 della Nuova Zelanda come fine della libertà personale” https://www.foxnews.com/world/victor-davis-hanson-new-zealand-coronavirus-camps
[16]. Dall’Australia agli Stati Uniti e al Regno Unito, i campi di coronavirus ad alta sicurezza stanno proteggendo gli sfollati di Wuhan https://www.news.com.au/lifestyle/health/health-problems/from-australia-to-the-us-and-uk -highsecurity-coronavirus-camps-are-sheltering-wuhan-evacuees / news-story / 883731ee030debb4c741f3eed5ca67fb
[17] “L’esercito americano approva i campi di quarantena per il Coronavirus vicino ai principali aeroporti”. https://www.wbko.com/content/news/US-Military-approves-Coronavirus-quarantine-camps-next-to-major-airports-567797801.html
[18]. “Stazioni di quarantena degli Stati Uniti” https://www.cdc.gov/quarantine/quarantine-stations-us.html
[19]. “Quali sono gli effetti collaterali dei vaccini COVID-19?” https://www.aljazeera.com/features/2021/2/21/what-are-the-side-effects-of-the-covid-19-vaccines
[20]. Bill Gates è un pericolo peggiore per la salute e la libertà rispetto a Covid-19 https://www.paulcraigroberts.org/2020/04/12/bill-gates-is-a-worse-danger-to-health-and-freedom- than-covid-19 /
[21]. “Un nuovo studio suggerisce che le persone che si rifiutano di indossare maschere facciali potrebbero essere sociopatiche” https://www.msn.com/en-xl/news/other/new-study-suggests-people-who-refuse-to-wear -maschere-faccia-è-probabile-essere-sociopatici / ar-BB18BiAl #: ~: text = People% 20who% 20refuse% 20to% 20wear% 20face% 20masks% 20come, non può% 20 capire% 20altri% 20 sentimenti.% 20Campioni% 20di% 20maschere% 20faccia .
[22]. “Negazione scientifica e teorie del complotto COVID Potenziali meccanismi neurologici e possibili risposte” https://jamanetwork.com/journals/jama/fullarticle/2772693

Condividi
13

SOTTOTITOLI VELOCI?

Copyright © 2020-2021 Detoxed.Info