Connect with us

In Evidenza

Prof. Jens LUNDGREN: “VITT” è una nuova malattia mortale causata dal vaccino Astrazeneca

John Cooper

Pubblicato

il

VITT è il nome della nuova malattia, che ha creato molti dei coaguli di sangue mortali che hanno indotto la Danimarca ad abbandonare il vaccino AstraZeneca.

Il vaccino Covid-19 del produttore AstraZeneca ha creato una malattia completamente nuova che rischia di uccidere le persone.

Pertanto, è la decisione giusta quella della Danimarca, in quanto unico paese al mondo, che ha abbandonato il lancio del vaccino AstraZeneca mercoledì.

Questo è ciò che uno dei principali ricercatori danesi sui vaccini, il professore di medicina delle infezioni, Jens Lundgren, dice nel programma Lippert” su TV 2 News .

– È stata diagnosticata e identificata una nuova malattia e ora sappiamo che è il vaccino la causa di quella malattia.

È stata creata una nuova malattia che rischia di uccidere le persone?

– Sì, fondamentalmente è di questo che si tratta. E quando poi si ha una nuova malattia come abbiamo avuto con il covid-19 l’anno scorso, dobbiamo scoprire qual è la causa di essa. Chi è a rischio? Come la diagnostichiamo e come la trattiamo? dice Jens Lundgren.

Una nuova malattia nei libri di testo

La nuova e rara malattia si chiama VITT e rischia di colpire una persona su 40.000, stima l’autorità danese per la salute e i medicinali.

VITT sta per “trombocitopenia trombotica immunitaria indotta da vaccino“. Il 9 aprile, un gruppo di ricerca tedesco ha dimostrato per la prima volta un legame tra il vaccino AstraZeneca e VITT quando hanno pubblicato uno studio sull’acclamato New England Journal of Medicine .

In breve, la malattia si verifica quando i vaccinati in casi molto rari non solo formano anticorpi contro il covid-19, ma formano anche anticorpi contro le piastrine – le cosiddette piastrine.

Le piastrine regolano la capacità del sangue di coagulare, un processo che di solito si verifica quando si formano delle croste.

Ma nello studio tedesco, i ricercatori sono stati in grado di dimostrare che gli anticorpi causavano la coagulazione del sangue nelle vene e provocavano un sanguinamento potenzialmente letale.

Da allora un team di ricercatori danesi ha realizzato uno studio simile che dimostra lo stesso.

Mercoledì pomeriggio, in una conferenza stampa, la nuova malattia è stata menzionata anche dal direttore della Danish Health and Medicines Authority, Søren Brostrøm:

Una nuova diagnosi, una nuova malattia, una nuova complicanza sono semplicemente entrate nei nostri libri di testo.

Alla conferenza stampa, le autorità sanitarie hanno dichiarato che la Danimarca, unico Paese al mondo, ha deciso di sospendere definitivamente il rilascio dei vaccini AstraZeneca.

Mese fatidico per Johnson & Johnson

Martedì, il produttore di vaccini Johnson & Johnson ha deciso di posticipare il lancio del loro vaccino in Europa.

Con 8,2 milioni di dosi acquistate, è il vaccino che la Danimarca ha acquistato di più.

Il rinvio arriva quando le autorità sanitarie statunitensi hanno raccomandato di sospendere il vaccino dopo sei rari casi di coaguli di sangue tra i quasi sette milioni di persone che hanno ricevuto il vaccino negli Stati Uniti.

Secondo Jens Lundgren, entro un mese riceveremo una risposta se questo vaccino verrà abbandonato completamente in Danimarca.

Potrebbe esserci un rischio, dice.

Nonostante l’eliminazione graduale di AstraZeneca e di un vaccino Johnson & Johnson imminente, Jens Lundgren nega che i vaccini covid-19 siano stati approvati troppo rapidamente dall’EMA a dicembre.

Fonte

Condividi

SOTTOTITOLI VELOCI?

Copyright © 2020-2021 Detoxed.Info