Detoxed.info

Informazione libera, senza censura

Pubblicato il 16 Settembre 2020

Tucker Carlson ospita a “Tonight” la virologa Li Meng YAN: “Il Virus? Un Frankenstein creato in laboratorio” (SOTTOTITOLI)

Condividi

La dottoressa Li-Meng Yan è stata l’informatrice sulla pandemia COVID-19 e in una recente intervista con Fox News , ha rivelato ulteriori informazioni sulla modifica dei virus. In un’intervista con Tucker Carlson ha rivelato ulteriori informazioni sull’origine COVID-19. In precedenza aveva detto era un intero insabbiamento e non era in alcun modo un virus di origine naturale

La dottoressa informatrice Yan è stata molto espressiva sulle prove che il coronavirus sarebbe stato prodotto in un laboratorio a Wuhan con l’uso di fondi statunitensi. Questa storia è ancora negata dal governo cinese.

Ha quindi confermato che il virus era effettivamente basato su un “unico coronavirus di pipistrello” che in realtà non era in grado di colpire le persone ma “dopo le modifiche” il virus sarebbe diventato molto dannoso.

Il virologo Li-Meng Yan rivela maggiori dettagli sul coronavirus

L’informatore Dr. Yan ha rilasciato prove scientifiche che collegano la sua storia, ma l’Università di Hong Kong ha smentito queste prove. Tucker ha interrogato il virologo durante l’intervista chiedendole se stesse effettivamente dicendo che il piano era “più sinistro” di quanto suggerito.

Tucker ha chiesto se stesse affermando che il governo cinese stesso aveva prodotto il virus e le sue parole sono state: “sì esattamente”.

Yan ha poi spiegato che sulla base del genoma del virus, che ha spiegato essere una specie di impronta digitale, ci sono caratteri molto evidenti e insoliti all’interno del genoma. Ha poi affermato che l’intera prova mostra che proveniva da uno speciale coronavirus.

Le domande di Tucker sull’origine del coronavirus

Tucker ha poi proceduto a chiederle perché nessuno al mondo in possesso di queste prove stia parlando dell’origine del virus e la dottoressa Yan ha detto che è a causa della grande soppressione che sta arrivando dalla nota comunità cinese, il governo, e anche dai loro amici nel mondo scientifico.

Il dottor Yan ha anche affermato che i modelli mostrati in altre prove dalla natura puntano verso il COVID-19 come effettivamente fabbricato in un laboratorio al contrario dell’opinione popolare. I tratti del genoma sono stati descritti dalla Dottoressa Yan come “non potranno mai ottenerlo dalla natura”. Ha poi affermato che a causa di questa consapevolezza è stata sospesa ma ha anche affermato che il Partito Comunista Cinese “non dovrebbe essere temuto”.

La dottoressa Yan è stata quindi interrogata da Tucker sul motivo per cui avrebbero effettivamente fatto questo ed ha affermato che i motivi sono dettati dal Partito Comunista Cinese. Ha dichiarato che rilascerà più rapporti riguardanti prove sul coronavirus provenienti da un laboratorio a Wuhan.

L’intervista è solo una delle tante interviste della dottoressa Li-Meng Yan che dettagliano l’origine del coronavirus.

Fonte

5 2 voti
Gradimento Articolo
Condividi
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Commenta nell'apposita sezione!x
()
x